Ripartono i viaggi

Si torna a viaggiare, dopo il periodo di pandemia, si respira voglia di spostamenti e scoperta delle meraviglie del nostro Paese ma anche di esperienze in luoghi lontani. I dati Istat segnalano una ripresa dei flussi turistici. Nel 2022 i viaggi dei residenti in Italia sono stati 54 milioni e 811mila (346 milioni e 966mila pernottamenti), in aumento rispetto al 2021 (+31,6%) ma ancora sotto i valori precedenti alla pandemia (-23% rispetto al 2019).

Se in passato si prediligevano vacanze più lunghe, magari concentrate in una sola volta nell’anno, il trend degli ultimi anni vede invece una prevalenza delle vacanze più brevi (in aumento del 46,7%) e suddivise durante l’anno. L’anno in corso conferma questa tendenza e per la prossima estate i dati continueranno a crescere tornando così gradualmente ai livelli pre-pandemia. L’automobile e la moto sono ancora i primi mezzi di trasporto preferiti dagli italiani, seguiti da aereo e treno. La situazione degli imprevisti dovuti alle cancellazioni dei voli e agli scioperi preoccupa chi deve prenotare un viaggio, soprattutto nei mesi estivi. La scorsa estate le principali compagnie hanno cancellato il 2,83% dei voli a giugno e l’1,83% a luglio. Le coperture assicurative vengono però in soccorso sia per i viaggi in Italia sia all’estero. La polizza UnipolSai InViaggio è l’assicurazione personalizzabile che include la garanzia annullamento in caso di mancata partenza per malattia o infortunio per ottenere il rimborso per la penale addebitata dall’operatore turistico. La garanzia opzionale rischio Zero si attiva in caso di annullamento per eventi atmosferici catastrofali o eventi sociopolitici che possano impedire o modificare il regolare svolgimento del viaggio. Questa garanzia consente di avere il rimborso delle spese per l’acquisto di servizi alternativi, del rientro anticipato o del viaggio annullato. In caso di ritardo superiore alle 8 ore, la garanzia opzionale ritardo offre un’indennità.

E in caso di smarrimento o ritardo della consegna del bagaglio la polizza UnipolSai InViaggio rimborsa il costo sostenuto per l’acquisto dei beni di prima necessità.

Fino al 30 settembre sconti del 50%.  

Ripartono i viaggi